Ultima modifica: 13 Ottobre 2019

Saluti del Dirigente Scolastico

Agli alunni, alle famiglie, al dsga, al personale ata, ai collaboratori scolastici,ai lavoratori socialmente utili ,al consiglio d’istituto, ai docenti,alle funzioni strumentali, ai collaboratori della dirigenza, allo staff, al Sindaco e agli assessori, agli esperti , alle associazioni, alle parrocchie,ai responsabili degli uffici Comunali, alle forze dell’ordine, agli sponsor e a tutti gli stakeholders che in questi circa 6 anni di dirigenza dell I C San Tommaso di Salerno mi hanno affiancato nel comune obiettivo di fare della nostra scuola una reale comunità educante, voglio porgere, con tanta emozione e col cuore che palpita, un grande saluto. Da lunedi, infatti, sarò collocata fuori ruolo per un incarico al Miur. Già lo scorso mese ne avevo avuto l’opportunità ma, nel difficile momento dell’ avvio dell ‘anno scolastico, avevo deciso di rinunciare. Qualche giorno fa ,una nuova convocazione per altro incarico. Ad anno avviato, docenti e classi sistemate,progetti partiti e in partenza, richieste di finanziamento Pon e scuola Viva effettuate, formazione calendarizzata, attività della rete Lisaca avviate, ho deciso di accettare l’incarico. Sono stati anni sicuramente non facili, per i tanti problemi quotidiani che tutti insieme abbiamo affrontato (non ultimi quelli strutturali ) ,ma per me entusiasmanti ,anche grazie a voi tutti che mi avete affiancato quotidianamente, con confronti in alcuni casi anche aspri ,ma sempre costruttivi. La San Tommaso in questi anni ha avviato moltissime collaborazioni col supporto del territorio ;i nostri ragazzi sono stati premiati piu volte a livello nazionale, hanno partecipato per la prima volta ai progetti Erasmus , alle attività della nave scuola della marina militare, si sono distinti in progetti teatrali, artistici, nei giochi matematici e in tanto altro.Con tanta passione e con tutte le mie forze ho provato a fare di tutto per costruire una comunità educante e spero di esserci riuscita. Il saluto,le lacrime, gli abbracci dei miei docenti e del mio personale mi portano a pensare di essere riuscita a fare qualcosa di positivo per i nostri ragazzi. So bene che i problemi sono ancora tanti, ma mi auguro che tutti voi riusciate ad affrontarli cosi come abbiamo fatto finora, col dialogo costante,con tanta umilta’ e disponibilità, con l’amore ,la passione, la voglia di lasciare un piccolo segno in un mondo che ha bisogno di noi.Io ci ho provato. Resto a vostra disposizione e a disposizione del collega che arriverà a reggere la nostra meravigliosa scuola e con lo stesso spirito che mi ha contraddistinta finora prenderò servizio lunedi per affrontare la nuova esperienza. Grazie per l ‘affetto che mi avete dimostrato e mi state dimostrando con tantissimi messaggi. A presto!!!




Link vai su