SCUOLA PRIMARIA

FIABE E FAVOLE CHE LASCIANO IL SEGNO

Saper leggere non basta, occorre che da questo emerga un atteggiamento positivo nei confronti della lettura, si stimoli la curiosità e la criticità verso un testo e si veicolino valori universali come l’ubbidienza, la lealtà, la verità, la diversità, il rispetto delle regole in genere ecc. La lettura di fiabe e favole favorirà nei bambini riflessioni su sé stessi, sul complesso mondo circostante e sugli atteggiamenti adeguati per il superamento di situazioni problematiche. Destinatari del progetto sono gli alunni della Classi I e II dei tre Plessi della Scuola Primaria dell’I.C. San Tommaso D’Aquino Tempi: 1 ora 1 volta a settimana per tutto l’anno scolastico 2020/2021

STAFFETTA DI SCRITTURA CREATIVA

PartnerShip Bimed

La Staffetta di Scrittura per la Cittadinanza e la Legalità è un format realizzato da Bimed che appassiona ogni anno centinaia di scuole ed enti locali di tutta Italia. La Staffetta, composta da 10 “squadre” dello stesso grado di scuola, è una storia scritta a più mani. Gli allievi che devono scrivere un capitolo, per arrivare al risultato finale, devono confrontarsi, fare sintesi e arrivare, in 10 giorni, a un unico testo condiviso in coerenza con quanto è giunto da soggetti esterni: l’incipit dello scrittore – un professionista della scrittura e della narrazione – o il testo elaborato da un’altra classe. Destinatari: La Staffetta si rivolge alle scuole di ogni ordine e grado e quindi il suo target spazia dai bambini della Scuola dell’Infanzia ai ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado Tempi: i tempi dell’attività saranno collegati alla scansione temporale dei capitoli redatti dalle altre scuole partecipanti

FANTASTICI CLASSICI

Saper leggere non basta, occorre che da questo emerga un atteggiamento positivo nei confronti della lettura, si stimoli la curiosità e la criticità verso un testo e si veicolino valori universali come l’ubbidienza, la lealtà, la verità, la diversità, il rispetto delle regole in genere ecc. La lettura di testi Classici favorirà nei bambini riflessioni su sé stessi, sul complesso mondo circostante e sugli atteggiamenti adeguati peril superamento di situazioni problematiche. Destinatari del progetto sono gli alunni delle Classi III-IV- V dei tre Plessi della Scuola Primaria dell’I. C. San Tommaso D’Aquino di Salerno. Tempi: 1 ora 1 volta a settimana per tutto l’anno scolastico 2020/2021

LABORATORIO DI ASCOLTO MUSICALE

Il linguaggio musicale favorisce l’integrazione culturale e sociale degli allievi e delle loro famiglie mettendo in evidenza gli aspetti emotivi e le tradizioni sonore che accompagnano la storia dell’uomo. Dall’attitudine all’ascolto deriva quindi anche il senso di condivisione e di cooperazione, capacità indispensabili all’individuo per una convivenza civile basata sul rispetto reciproco. Quindi ascoltare musica per imparare ad ascoltare gli altri. Destinatari: alunni delle Classi I- II- III della Scuola Primaria e gli Alunni di tutte le classi della Scuola Secondaria di Primo Grado Tempi: Il progetto lo svolgimento di moduli di n. 10 ore per classe, un’ora settimanale per ogni classe

TAEKWONDO

Prevenzione al Bullismo e al Disagio Giovanile PartnerShip A.S.D.Bentis

Praticare attività motoria con il Taekwondo, uno sport che aiuta a stemperare l'aggressività. Una cultura sportiva portatrice di rispetto di lealtà, di senso di appartenenza di responsabilità, di controllo dell’aggressività e di negazione di qualunque forma di violenza. Le finalità del corso sono in linea con i programmi gioco-sport e avviamento alle arti marziali mediante l'utilizzo di esercizi propedeutici specifici del Taekwondo, di percorsi motori di avviamento allo sport, pratica dei Taegeuk (esecuzione di tecniche di pugno e calci prestabili contro avversari immaginari). Lo scopo principale è il miglioramento delle capacità motorie di base, delle capacità condizionali (spazio- tempo, coordinazione, equilibrio, ritmo, rapidità, mobilità articolare, resistenza) e delle capacità psichiche (autostima-autocontrollo). Destinatari: gli alunni delle classi II e III della Scuola Primaria • Tempi: 22 Novembre 2021 fino al 28 Maggio 2022 con Manifestazione di chiusura corso

JOY OF MOVING

Un metodo educativo innovativo e originale che porta la gioia del movimento attraverso il gioco. Creato sulla base di evidenze scientifiche, pone al centro il bambino attivo e consente di migliorarne le competenze motorie, cognitive, emozionali e sociali. Destinatari: gli alunni delle Classi I e II della Scuola Primaria

GIOCHI D’AUTUNNO

GIOCHI MATEMATICI

Organizzate dal Centro di ricerca PRISTEM dell'Università Bocconi di Milano.

Competizione matematica di Istituto la cui prima edizione risale al 2001 e che consiste in una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente in 90 minuti. Destinatari del progetto sono gli Alunni delle classi IV e V della Scuola Primaria dei tre Plessi dell’Istituto e gli alunni delle tre classi della Scuola Secondaria di I grado dell’I.C. San Tommaso D’Aquino. Tempi: L’esercitazione avverrà una volta a settimana in orario curricolare dal mese di Dicembre alla data di svolgimento della gara.

GIOCHIAMO AL CODING

Il progetto di coding vuole educare i nostri bambini al pensiero computazionale attraverso un approccio costruttivo, partecipativo, ludico e creativo. Ha finalità formative che si basano sul concetto di imparare a ragionare giocando, a risolvere problemi, anche quotidiani, applicando la logica e ricercando passo dopo passo la strategia migliore per arrivare alla soluzione. Destinatari: tutti gli alunni della Scuola Primaria dell’Istituto Tempi: 1 ora di lezione settimanale per l’intero anno scolastico

LET’S SPEAK ENGLISH

Potenziamento della Lingua Inglese con Madrelingua

L’insegnamento della lingua inglese va collocato nel quadro dell’educazione linguistica che investe lo sviluppo completo della personalità di bambini e ragazzi. Fine prioritario è quello di favorire una reale capacità di comunicare, contribuendo alla maturazione delle capacità espressive degli alunni lungo il loro percorso di crescita all’interno della società. La formazione linguistica è un processo unitario e le interrelazioni fra lingua madre e L2 in via d’apprendimento va ricercata, attivata e sviluppata come elemento fondamentale del processo linguistico. La conversazione su argomenti vicini alla loro realtà, con un tutor di madrelingua inglese, rappresenta pertanto uno strumento molto efficace per l’apprendimento della lingua inglese. Destinatari: alunni delle Classi V della Scuola Primaria e gli alunni della Classi I- II- III della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Tempi: Il progetto prevede un’ora settimanale di conversazione/approfondimento con esperto madrelingua Inglese da novembre a giugno.

ALU EXPERIENCE GENERAZIONE ALPHA

Partnership Scuola.Net

Questo progetto ludico educativo porta in classe una prospettiva originale che parte dalle qualità dell’alluminio per dare a un gesto quotidiano come la raccolta differenziata una prospettiva tutta nuova: ogni volta che conferiamo una lattina vuota nel contenitore corretto, contribuiamo a recuperare un materiale 100% riciclabile all’infinito e aiutiamo concretamente il nostro Pianeta. Destinatari: Alunni della Scuola Primaria ed alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado Tempi: fino a febbraio 2022

FRUTTA E VERDURA NELLE SCUOLE

Frutta e verdura nelle scuole” è un programma promosso dall’Unione Europea, realizzato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, e svolto in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero della Salute, Agea, le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano. Il programma è rivolto ai bambini che frequentano la scuola primaria (6-11 anni) e ha lo scopo di incrementare il consumo dei prodotti ortofrutticoli e di accrescere la consapevolezza dei benefici di una sana alimentazione. Destinatari: Alunni della Scuola Primaria

LATTE NELLE SCUOLE

Il Programma Latte nelle scuole è la campagna di educazione alimentare sul consumo di latte e prodotti lattiero caseari destinata agli allievi delle scuole primarie, finanziata dall'Unione europea e realizzata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Attraverso degustazioni guidate di latte e prodotti lattiero caseari (yogurt e formaggi), l’iniziativa intende accompagnare i bambini della scuola primaria in un percorso di educazione alimentare, per insegnar loro ad inserire nell’alimentazione quotidiana questi prodotti, conservandone poi l’abitudine per tutta la vita. Destinatari: Alunni della Scuola Primaria

CAM TELEFONO AZZURRO

Progetti di prevenzione al Disagio Minorile

L’ Associazione Centro Aiuto al Minore C.A.M. – Telefono Azzurro sede di Salerno opera per aiutare i minori in difficoltà e per far emergere situazioni nascoste di violenza e/o trascuratezza. Attraverso specifici progetti di prevenzione primaria e secondaria rileva eventuali casi di disagio e promuove il benessere psico-fisico del minore. Destinatari: Alunni della Scuola Primaria ed alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado

PROGETTO MARE

Partnership Arci Salerno

Il Progetto si propone di far comprendere agli alunni l’importanza della salvaguardia del mare mediante esperienze pratiche. Destinatari: Alunni della Classe V della Scuola Primaria ed alunni delle Classi III della Scuola Secondaria di Primo Grado

SECONDA STELLA A DESTRA, QUESTO È IL CAMMINO

MENTORI PER LA RESILIENZA

Partnership Università degli Studi di Salerno Soggetto Responsabile Oxfam Italia

Il programma ha lo scopo di combattere la dispersione scolastica e offre un intervento di aiuto verso quei ragazzi che, pur avendo potenzialmente le capacità per riuscire, si trovano in difficoltà scolastiche per diversi motivi (timidezza e difficoltà relazionali, in particolare con insegnanti; scarsa motivazione allo studio; mancanza di un metodo di studio adeguato; bassa autostima, ecc.). Le metodologie d’intervento che saranno adottate in ogni azione saranno il mentoring e la peer education, intese come strategie educative di promozione della resilienza. Destinatari: Alunni della Scuola Primaria e Scuola Secondaria di Primo Grado

MENS SANA IN CORPORE SANO

Partnership Asd Hippo Basket Salerno

SCUOLA ATTIVA KIDS

PALLAVOLO E ATLETICA

Il Ministero dell’istruzione e Sport e salute S.p.A. promuovono per l’anno scolastico 2021/2022 il progetto nazionale “Scuola Attiva Kids”, quale evoluzione del precedente “Sport di Classe” realizzato negli scorsi anni, che prevede la collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali e con il Comitato Italiano Paralimpico. Rivolto a tutte le classi della scuola primaria delle istituzioni scolastiche, il progetto ha l’obiettivo di valorizzare l’educazione fisica nella scuola primaria per le sue valenze educativo/formative, per favorire l’inclusione e per la promozione di corretti e sani stili di vita. Destinatari: gli alunni delle Classi IV e V della Scuola Primaria impegnati nelle discipline dell’Atletica e della Pallavolo Tempi: un’ora a settimana di orientamento motorio-sportivo tenuta da un Tutor, di cui in seguito, in compresenza con il docente titolare della classe con il quale organizza l’ora settimanale di attività motorio-sportiva riferita alle due Federazioni sportive scelte